Una Pasqua nella natura

Un recente studio ha dimostrato che il contatto con la natura evita depressione e obesità. Un motivo in più per trascorrere la Pasqua e il lunedì di Pasquetta immersi nel verde!

I benefici della natura Fonte: www.lifegate.it © Oli Scarff/Getty Images

Ad arrivare a questa conclusione è lo studio Nature for health and equity pubblicato dall’associazione Friends of the Earth Europe in collaborazione con l’Institute for european environmental policy (Ieep). Si tratta dello studio più completo in merito a questo tema, e i suoi risultati confermano la teoria secondo la quale circondarsi di verde abbia effetti benefici sul nostro stato psicofisico. Soprattutto, il contatto con la natura aiuterebbe a sconfiggere obesità e depressione.

Una buona notizia quindi, accompagnata però da un trend negativo: oggigiorno, il 50% della popolazione mondiale vive in città, mentre nel 2050 sarà addirittura il 70%. Questo significa che l'accesso alla natura sarà riservato a una fetta sempre minore della popolazione. Da qui l'urgenza di creare nelle città spazi verdi, giardini fioriti e parchi pubblici.

Insomma, un motivo in più per immergersi nella natura durante le festività pasquali. Ma anche per ritagliarsi dei momenti "green" anche se abitiamo in città!

E voi, riuscite a passare abbastanza tempo nella natura? Oppure vi sembra di non farlo abbastanza?

76 Commenti

angel92ps • 19/04/2017 - 13:05

Io amo la natura. Ed è vero che quest'ultima dona un senso di rilassatezza. Quando ho l'occasione amo leggere un buon libro in un immenso prato verde.

luis73 • 19/04/2017 - 18:09

Sono d'accordo....peccato che Pasquetta fosse veramente troppo bagnata!!!!!

marisol19 • 19/04/2017 - 19:26

Ho trascorso 3 giorni di Pasqua e Pasquetta in montagna bellissima vacanza. Consiglio a tutti rilassante e splendida la natura capace di fare tutto ciò che serve per distendere e rilassarsi.

Speedmoster • 19/04/2017 - 19:42

Pienamente d'accordo.... Pasqua e Pasquetta passate entrambe immerse nella natura... lo consiglio tantissimo perché a parer mio serve molto per rilassarsi da chi vuole staccare un po' la spina da tutto/i

2344lina • 19/04/2017 - 22:12

giorni passati troppo in fretta

Stefania89 • 19/04/2017 - 23:58

Purtroppo per Pasqua ho lavorato

Robbertina • 20/04/2017 - 13:38

d'accordissimo, amo la natura

cuore73 • 20/04/2017 - 13:42

amo la natura e quando posso mi faccio delle lunghe passeggiate

sfortunato • 20/04/2017 - 13:45

pasqua e pasquetta l ho trascorso a lavoro ma quanto posso mi faccio delle passeggiate in natura

nic • 20/04/2017 - 14:37

pasqua e pasquetta nella natura in toscana...bellissimo..

VibeS • 20/04/2017 - 16:09

Ho passato la pasquetta nella natura, si. Amo molto la natura in generale e non mi sorprende affatto la notizia, per tutta la pubertà preferivo due passi in giardino piuttosto che sdraiarmi sul divano di casa. Ultimamente purtroppo la natura non è più così a portata di passo, per me. Ora è diventato facile andarci solo in compagnia di amici. Quantomeno é ancora più piacevole.

giulia-m • 20/04/2017 - 18:38

Pasquetta in montagna niente di più bello. Amo la natura e la montagna!

maruga • 20/04/2017 - 19:21

Sono d'accordo e infatti ho scelto di vivere su una collina e di circondarmi delle energie della natura

fiorella15 • 21/04/2017 - 10:19

Anche io sono perfettamente d'accordo!!!! Ci vorrebbe più verde in giro sopratutto nei centri città

dilalah • 21/04/2017 - 12:38

la natura è rigenerante....sarebbe bello vivere in un posto pieno di verde......

Tormalina • 21/04/2017 - 15:56

Mi piace passeggiare in mezzo al verde

romagnola • 21/04/2017 - 17:27

passata pasqua e pasquetta in puglia in mezzo alla valle d itria ,uno splendore di ulivi...bella la natura

Libration_ • 21/04/2017 - 18:37

La natura consente alla nostra mente di respirare quando trascorriamo lunghi periodi stressanti nei quali siamo concentrati esclusivamente sui nostri impegni lavorativi e personali. Spesso ci dimentichiamo che alzare per un attimo gli occhi e perdersi nella bellezza disarmante della natura potrebbe concederci una tregua impareggiabile. Oh, Natura!

Intel • 21/04/2017 - 22:07

Condivido a pieno....è solo una questione di opportunità vivere in città.....la natura e la campagna sono il masiimo per lo spirito e la mente.....

Sopho • 21/04/2017 - 22:20

La natura ....la campagna...la mantagna.....sono luoghi incantevoli per rilassarsi e ricaricarsi.....

jolly75 • 21/04/2017 - 23:21

trascorrere del tempo a contatto con la natura non è mai tempo sprecato, anzi secondo me è sempre troppo poco .

Aliaz • 22/04/2017 - 10:00

Spesso dimentichiamo le cose belle che la vita ci ha donato, siamo sempre sommersi da media che ci bombardano la testa facendoci essere tutti uguali. Respirare aria pulita e fresca non dovrebbe essere fatto solo in certe occasioni ma penso che almeno una volta al giorno bisognerebbe farlo, poi penso che per lavoro o altro non si trova mai un pò di tempo ed è li che l'angoscia ti sale ancora di più. Noi siamo schiavi dello stato che ci ha costretto a dover vivere per lavorare !!!

Pepiti • 22/04/2017 - 11:27

Quando posso, fuggo tra il verde per respirare aria pulita! Dovremmo trascorrere più tempo a contatto con la natura, ne siamo parte!

tigre73 • 22/04/2017 - 18:13

Io vivo in una zona rurale immersa nella natura :-D

giantester • 23/04/2017 - 01:20

vivo in una grande città ma appena ho un giorno libero ne approfitto per fare una gita fuori porta in mezzo alla natura.. posti che ti rilassano e spesso ti lasciano a bocca aperta per la loro bellezza

XSINA1980 • 23/04/2017 - 12:31

Io vivo al mare ma,a pochi passi ho il parco nazionale del gargano .Spesso facciamo dei giri e x i bimbi non c'è niente di più bello che una giornata immersi nella natura

Torna su