Arte “smart”, a portata di app

Dal mondo della musica a quello della moda, sono sempre di più le app che ci permettono in pochi secondi di riconoscere o scoprire più informazioni su quello che stiamo ascoltando e guardando… Ora una nuova applicazione ha le carte in regola per migliorare l’esperienza di tutti gli appassionati d’arte: scopriamo insieme Smartify!

smartify

Sviluppata da un team inglese nel 2015, l’app Smartify si definisce come “il nostro curatore personale d’arte”. In breve: scansiona, identifica e rivela le storie dietro ai quadri che stiamo ammirando. Utilizzando un software di riconoscimento e realtà aumentata permette infatti di identificare il quadro davanti ai nostri occhi, semplicemente inquadrandolo con la fotocamera, fornendoci informazioni e dettagli a riguardo. In aggiunta, l’app permette agli utenti di creare le proprie collezioni d’arte personalizzate. Già disponibile per sistemi operativi iOS e Android, nei prossimi mesi l’app sarà lanciata ufficialmente. Oltre al Louvre di Parigi e il MET di New York, già tra i partner, presto saranno inoltre definite nuove collaborazioni con musei e gallerie d’arte.

Cosa ne pensate di questa app? Siete amanti dell’arte e dei musei e vi piace scoprire tutte le storie nascoste e gli aneddoti più curiosi dietro le opere d’arte?

102 Commenti

Scintintin • 18/05/2017 - 23:14

Ottima applicazione !! La voglio provare per me che nonostante mi informo.... non ricordo tutto quello che leggo! E come avere un Philippe Daverio in tasca...

MRM_ZRL • 28/05/2017 - 07:38

Non sono amante dell'arte, ma questa App la ritengo utile e pratica per chi utilizza a pieno lo smartphone.

Torna su